Informativa sulla privacy

Informativa relativa al trattamento[1]dei dati personali[2]

In relazione al trattamento trattamento dei dati personali degli utenti del presente sito www.studiolegaleastutoonline.it, in virtù di quanto previsto dall’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 sulla protezione dei dati personali (G.D.P.R.) si forniscono le seguenti informazioni:

  1. Chi è il titolare del trattamento dei dati personali degli utenti del sito.

Il titolare del trattamento dei dati personali è lo Studio legale Avv. Salvatore Astuto in persona titolare e rapp.te legale pro tempore Avv. Salvatore Astuto con sede in Agrigento in via XXV Aprile n. 158 (Partita I.V.A. 02447640844) che può essere contattato con le seguenti modalità: 1) tel. 0922595536, cell. 3396648661, 2) email: info@studiolegaleastutoonline.it.; 3) posta ordinaria al predetto indirizzo.

  1. Quali dati vengono trattati.

A seguito dell’utilizzo di questo Sito vengono trattati i seguenti tipi di dati personali degli utenti del sito:

A)Dati relativi alla navigazione degli utenti raccolti attraverso i cookie.

Per i dati raccolti attraverso i cookie si rinvia alla specifica informativa presente sul sito (v. cookie policy) che costituisce parte integrante della presente Informativa sulla privacy.

Il trattamento di tali dati personali trova la propria base giuridica nel consenso liberamente prestato dagli utenti.

Con riferimento ai cookie di terze parti, i titolari del trattamento dei dati personali sono le stesse terze parti, pertanto è alle stesse terze parti che occorrerà fare riferimento per consultare la relativa informativa sulla privacy (i link alle informative sulla privacy relative sono presenti nella cookie policy)  e per esercitare eventuali diritti.

  1. B) Dati personali forniti volontariamente dagli utenti del sito. 

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti di questo sito riguardano quelli inseriti nei form presenti sul sito o comunicati anche con altre modalità al fine dell’espletamento dell’incarico professionale.

3) Per quali finalità verranno trattati i  dati personali in questione e qual è la base giuridica del trattamento

Verranno raccolti i dati strettamente necessari per conseguire le finalità per cui verranno trattati.

In particolare, i dati raccolti verranno trattati per rispondere a specifiche richieste di informazioni degli utenti prima della conclusione del contratto relativo a prestazione professionale, per la prenotazione dell’appuntamento online, per accedere ai servizi del sito e per la conclusione del contratto relativo all’incarico professionale conferito.

Dopo la conclusione del contratto i dati raccolti verranno trattati per eseguire gli obblighi derivanti dal contratto e, quindi, al fine di espletare l’incarico professionale conferito. Inoltre, i dati personali degli utenti verranno trattati per le comunicazioni, per adempiere gli obblighi fiscali e per adempiere qualsiasi altro obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria, per perseguire il legittimo interesse del Titolare all’eventuale tutela dei propri diritti. Il trattamento dei Suoi dati personali trova la propria base giuridica: 1) nel consenso, 2) nell’esecuzione del contratto; 3) nell’adempimento di un obbligo legale; 4) nel legittimo interesse del Titolare all’eventuale tutela dei propri diritti.

In particolare, se liberamente comunicati dagli utenti potranno venire trattati dati relativi al loro stato di salute al solo fine di eseguire l’incarico professionale conferito ivi compreso quello di accertare, esercitare o difendere un diritto in sede stragiudiziale o giudiziaria. In tale caso il trattamento dei dati personali degli utenti/assistiti trova la propria base giuridica nel consenso e/o nella necessità di accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria.

4) Per quanto tempo verranno conservati i dati personali in questione.

I dati comunicati volontariamente dagli utenti saranno conservati per il tempo strettamente necessario per perseguire le finalità per i quali sono stati comunicati. In particolare: i dati personali comunicati al fine di ricevere informazioni verranno cancellati dopo aver fornito la risposta, i dati relativi alle prenotazioni saranno cancellati in caso di mancata accettazione del preventivo. In caso di conferimento dell’incarico professionale i dati personali raccolti saranno conservati per tutta la durata dell’incarico professionale conferito ed anche dopo la cessazione dell’incarico saranno conservate le fatture ed i dati in queste contenuti per l’adempimento del relativo obbligo di conservazione previsto dalla normativa fiscale (per 10 anni, ex art. 2220 c.c.) ed i dati personali necessari per perseguire il legittimo interesse del titolare all’eventuale tutela dei propri diritti (per 10 anni).

Pertanto, i criteri utilizzati per determinare il periodo di conservazione dei Suoi dati personali sono stabiliti da: 1) conseguimento delle finalità per cui sono stati trattati; 2) durata dell’incarico professionale; 3) obblighi contrattuali; 4) specifiche norme di legge che regolamentano l’attività del Titolare del trattamento (in particolare, la normativa fiscale prevede che le fatture siano conservate per 10 anni); 5) termine previsto dalla legge italiana per l’eventuale tutela dei diritti del Titolare del trattamento (termine di prescrizione dei diritti del Titolare: 10 anni).

5) A chi verranno comunicati i dati personali in questione.

I dati comunicati volontariamente dagli utenti a mezzo dei form di contatto al solo fine di richiedere informazioni non verranno comunicati a terzi.

I dati personali comunicati, al solo fine dell’espletamento dell’incarico conferito e nei limiti di quelli strettamente necessari, potranno essere comunicati alle controparti e/o all’Autorità Giudiziaria eventualmente adita.

I dati necessari per l’adempimento di obblighi fiscali saranno comunicati al proprio consulente fiscale che è stato nominato responsabile del trattamento relativo al fine dell’adempimento degli stessi obblighi.

È fatta salva, in ogni caso, la comunicazione di dati richiesti, in conformità alla legge, da Forze di Polizia, dall’Autorità Giudiziaria o da altri soggetti pubblici per finalità di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

6) Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali in questione.

-Il conferimento dei predetti dati personali comunicati dagli utenti del sito nei form di contatto è facoltativo, l’eventuale non indicazione degli stessi dati personali a mezzo dei predetti form comporterà solo l’impossibilità di utilizzo dei form come mezzo di contatto. L’utente potrà contattare lo Studio legale con altre modalità, quindi non comporterà l’impossibilità di stipulare il contratto e di espletare il servizio richiesto.  

La comunicazione dei dati richiesti nel form relativo alla prenotazione dell’appuntamento online e richiesti per l’espletamento dell’incarico professionale, sebbene facoltativa, è un requisito necessario per il perseguimento delle finalità per cui vengono trattati (di cui al precedente punto n. 3), pertanto, l’eventuale rifiuto di comunicare gli stessi dati personali comporterà l’impossibilità di perseguire le predette finalità e, quindi, di svolgere l’attività professionale richiesta.

  1. Come verranno trattati i dati personali degli utenti del sito.

I dati personali degli utenti del sito verranno trattati con modalità cartacea e con l’ausilio di strumenti elettronici.

Il trattamento dei dati personali avverrà in modo lecito e secondo correttezza nel rispetto della normativa vigente. Inoltre, verranno utilizzate misure di sicurezza tecniche ed organizzative adeguate per la protezione degli stessi dati personali in conformità a quanto previsto dal Regolamento UE n. 2016/679 sulla protezione dei dati personali.

Con riferimento ai dati inseriti nei form presenti sul sito, il Responsabile del trattamento dei dati è Aruba, a cui compete approntare le misure di sicurezza relative (si invita a consultare l’informativa sulla privacy di Aruba e l’informativa sulla privacy del sito). Con riferimento alle misure di sicurezza relative ai collegamenti informatici sono responsabili i fornitori delle App utilizzate (sul punto si rinvia all’informativa privacy dei singoli fornitori). Con riferimento al form di Paypal da compilare per il pagamento dell’anticipo, il titolare del trattamento dei dati personali è Paypal (si invita a consultare l’informativa sulla privacy di Paypal presente sul suo sito), allo stesso compete approntare le misure di sicurezza relative.

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti nei form del sito non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea.

Non si effettuano trattamenti basati su processi decisionali automatizzati.

  1. Quali sono i diritti degli utenti del sito.

Gli utenti del sito hanno diritto:

  • di richiedere l’accesso ai propri dati personali e l’eventuale rettifica degli stessi dati;
  • di richiedere la cancellazione dei dati personali, la limitazione del trattamento dei dati personali che Li riguardino o di opporsi al loro trattamento se sussistono i motivi e/o le ipotesi previste dal Regolamento UE sulla protezione dei dati personali 2016/679 (GDPR) oltre al diritto alla portabilità dei dati;

I predetti diritti potranno essere esercitati a mezzo di richiesta scritta da indirizzare al predetto Titolare del trattamento presso i recapiti sopra specificati.

  • Il diritto di proporre eventuale reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali in caso di trattamento che si ritenga illegittimo.

-In relazione ai dati personali inseriti nel form presente sul sito di Paypal al fine del pagamento dell’anticipo, come detto, il titolare del trattamento dei dati è Paypal, pertanto si invita a consultare l’informativa privacy relativa presente sullo stesso sito di Paypal ed è allo stesso che dovrà farsi riferimento per esercitare eventuali diritti.

Il titolare del trattamento dei dati personali

Studio legale Avv. Salvatore Astuto

 

 Avv. Salvatore Astuto

[1] per “trattamento” si intende: “qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione (art.4 n.2 Regolamento UE 2016/679).

[2] per “dato personale” si intende: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato») (art.4 n.2 Regolamento UE 2016/679).